Melcalin® Base

Confezione da: 84 compresse
Peso Netto: 68,88 g

ACQUISTA

Melcalin BASE è un supplemento alimentare contenente sali minerali che contribuiscono al normale metabolismo acido-base, aiutano a mantenere la salute di ossa, denti, capelli e unghie e contribuiscono alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Descrizione:

L’organismo presenta uno stato di benessere quando tutte le funzioni sono in equilibrio tra loro e quando la sua capacità funzionale ha un giusto equilibrio acido-basico.
La maggior parte dei fattori che possono portare ad uno squilibrio acido-basico (iperacidificazione) sono da attribuirsi ad una alimentazione sbilanciata, stress, carenza di elementi nutritivi essenziali (vitamine e minerali), intensa attività fisica, malattia e sedentarietà. Melcalin BASE, quale supplemento alimentare alcalino, coadiuva il recupero ed il mantenimento dell’equilibrio acido-base dell’organismo favorendo il giusto apporto di “basi”, essenziali per il mantenimento del pH fisiologico nei tessuti. Il suo uso ha notevoli vantaggi sia in ambito sportivo: è un supplemento utile per gli atleti poiché la sua assunzione ha dimostrato essere vantaggiosa, soprattutto in termini di miglioramento della performance e i benefici sono riscontrabili sia con l’assunzione in acuto (mezz’ora prima dell’attività) sia con un uso continuativo (migliori risultati rispetto all’assunzione in acuto)5,6,7,8,9, sia nella vita quotidiana quando, a causa dello stress, possono presentarsi problemi di natura gastrica10,11,12 o quando a causa di un’alimentazione inadeguata non introduciamo sufficienti quantità di sostanze tampone (frutta e verdura) esponendo l’organismo ad una possibile situazione di acidosi. Uno dei problemi in cui si incorre quando aumenta l’acidosi tissutale è la perdita di tessuto osseo, la presenza di sistemi tampone (melcalin base) abbassa i livelli di acidosi e concorre a evitare tale perdita1,2,3,4.

Informazioni nutrizionali:

base-ita

Ingredienti:

  • bicarbonato di sodio
  • magnesio carbonato basico
  • idrogenofosfato di calcio
  • carbonato di calcio
  • bicarbonato di potassio
  • gluconato di zinco
  • cellulosa microcristallina
  • amido di mais
  • carbossimetilcellulosa di sodio
  • sali di magnesio degli acidi grassi

Indicazioni:

  • Migliora resistenza e rendimento nell’attività fisica e limita le lesioni associabili all’iperacidità della muscolatura e del tessuto connettivo.
  • Bilancia i deficit nell’assunzione di nutrienti alcalinizzanti che si associano ad abitudini alimentari sbilanciate, evitando fenomeni di impoverimento osseo dovuti a carenze di sistemi tampone.
  • Concorre alla riduzione dei sintomi legati a disturbi di natura gastrica.
  • Coadiuvante nella ripresa dopo una malattia.

Modalitá d’uso:

3 compresse, 3 volte al giorno da assumere prima dei pasti.

Modalitá di conservazione:

Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce solare e da fonti di calore diretto. La data di scadenza si riferisce al prodotto conservato correttamente, in confezioni integre.

Note ed avvertenze:

Il prodotto non deve intendersi come sostitutivo di una dieta variata e va utilizzato nell’ambito di uno stile di vita sano ed equilibrato.
Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Dopo l’uso non disperdere il contenitore

Bibliografia:

  1. Bicarbonate from mineral water lowers bone resorption even in calcium sufficiency.
  2. Calcium balance and acid-base status of women as affected by increased protein intake and by sodium bicarbonate ingestion.
  3. The clinical spectrum of chronic metabolic acidosis: homeostatic mechanisms produce significant morbidity.
  4. Sebastian A, Harris ST, Ottaway JH, Todd KM, Morris RC Jr. Improved mineral balance and skeletal metabolism in postmenopausal women treated with potassium bicarbonate.N Engl J Med. 1994 Jun 23;330(25):1776-81.
  5. Siegler JC, Gleadall-Siddall DO. Sodium bicarbonate ingestion and repeated swim sprint performance. J Strength Cond Res. 2010Nov;24(11):3105-11.
  6. Siegler JC, Hirscher K. Sodium bicarbonate ingestion and boxing performance. J Strength Cond Res. 2010 Jan;24(1):103-8.
  7. Siegler JC , McNaughton LR , Midgley AW , Keatley S , A Hillman. Metabolic alkalosis, recovery and performance sprint.Int J Sports Med 2010 Nov; 31 (11) :797-802. Epub 2010 ago 11.
  8. Mc Naughton L, Thompson D. Acute versus chronic sodium bicarbonate ingestion and anaerobic work and power output. J Sports Med Phys Fitness. 2001 Dec;41(4):456-62.
  9. Eur J Appl Physiol Occup Physiol. 1999 Sep;80(4):333-6. Effects of chronic bicarbonate ingestion on the performance of high-intensity work. Eur J Appl Physiol Occup Physiol. 1999 Sep;80(4):333-6.
  10. Maton PN, Burton ME. Antacids revisited: a review of their clinical pharmacology and recommended therapeutic use. Drugs. 1999 Jun;57(6):855- 70.
  11. Michele Bertoni, Filippo Oliveri, Marta Manghetti, Elena Boccolini, Maria Grazia Bellomini. Effects of a bicarbonate-Alkaline mineral water on gastric functions and functional dyspepsia: a preclinical and clinical study. Pharmacological Research Volume 46, Issue 6, December 2002, Pages 525-531.
  12. Omeprazole/Antacid-powder suspension-Santarus: omeprazole/sodium bicarbonate powder-Santarus, SAN 05.Drugs R D. 2004;5(6):349-50.